Sei pronto a far carriera? Oppure hai la "Sindrome da Naso Alto"?

 di Antonio Bicego, dottore in Psicologia

 

Questa "Sindrome" è tipica di chi va al colloquio di selezione con aria sicura o molto sicura o troppo sicura. Sembra dire, e talvolta dice, "beh, io so quel che valgo". Fa molte, troppe domande sull'azienda e su quanto verrebbe retribuito in caso di assunzione. Talvolta afferma di essere lì per una chiacchierata, lui non ha bisogno di cambiar lavoro.
Avere buone sicurezze va benone. Avere un millesimo di sicurezza di troppo, no che non va bene. Se fai il saputello con chi ti sta per assumere, oltre a saputello, sei anche ingenuo.

 

 
Questo test è stato studiato per controllare che, non si sa mai, anche tu non abbia una dose, seppur minima, della terribile "Sindrome del Naso Alto" che preclude il lavoro buono al suo portatore.

Rispondi Sì o No (oppure Vero o Falso) alle affermazioni sottostanti e verifica se hai la "Sindrome da Naso Alto"


1. Se posso indosso la cravatta, se il colloquio lo richiede
Sì  
No  
2. La maggioranza delle aziende italiane è bruttina, esteticamente
Sì  
No  
3. Quando acquisto un’auto il primo elemento è che consumi poco
Sì  
No  
4. La maggioranza delle persone che incontro, dal bar all'azienda, non valgono quel che sembra
Vero  
Falso  
5. Un ingegnere che fa il venditore è uno spreco e un’umiliazione
Sì  
No  
6. Non leggo mai un libro dalla prima all’ultima pagina: mi piace procedere a salti
Sì  
No  
7. Chi non si adatta, muore
Vero  
Falso  
8. Preferisco, come abito, la giacca
Sì  
No  
9. Preferisco il pullover, come Marchionne
Sì  
No  
10. Quando ho imparato un gioco o un lavoro...passo ad altro. Sennò mi stufo.
Sì  
No  
11. Pane, salame e vino sono un pranzetto che può essere gustosissimo
Sì  
No  
12. Lo stile, il tratto, l’abbigliamento in una persona sono tanto
Vero  
Falso  
13. Non mi sono mai mangiato le unghie, neanche da piccolo
Vero  
Falso  
14. Chi ama i libri gialli è un po’ sadico e ama il sangue di cui sono intrisi
Vero  
Falso  
15. Il palmo delle mie mani non è morbidissimo
Vero  
Falso  
16. Non mi interessa troppo lo stile. Io sono una persona concreta
Vero  
Falso