QUANTO È INNOVATIVA LA TUA AZIENDA?

 
A cura di Antonio Bicego, dottore in Psicologia
 
"L'innovazione tecnologica è un motore imprescindibile per fare business. Quando le aziende lo capiranno il modello economico ripartirà" T. Horikiri, Presidente Toyota
 
Sapete bene quanto è importante INNOVARE. La Fiat, una volta, vendeva la Topolino: ora non più. La Ford, una volta, vendeva la Ford T: ora non più. La Apple vendeva il Macintosh: non più. Mio nonno vendeva molte gazzose, ma ad un certo punto mi disse: "Sai Antonio, le gazzose non vanno più."

Bisogna fare attenzione, in un’azienda, perché quello che vendi bene oggi, è facile che domani o dopodomani lo venderai meno bene. E allora, se vuoi proseguire dovrai avere dell’altro sottomano. La cosa che produce questo ALTRO si chiama innovazione. E se ne parla molto. Ma non si è altrettanto attenti al "fare".
Ad esempio: raramente, quando si assume una nuova risorsa in azienda, mi si chiede che il nuovo arrivato sia bravo a dare un contributo a INNOVARE. Di solito mi viene chiesto che sappia fare bene qualcosa che si fa già, non che si scervelli per inventare il nuovo. Eppure, ci sarebbe bisogno anche di chi si scervella, non vi pare? Perché è raro trovare qualcosa per caso. Senza particolare sforzo non ti imbatti nell’innovazione
Quanto fa la tua azienda in questa direzione? Avrai una risposta dopo aver cliccato Vero o Falso a tutte le domande che seguono.

 


Allora, prima di tutto, definiamola.
INNOVAZIONE è quella caratteristica di un’azienda e dei suoi uomini per cui si lavora per sostituire un prodotto oppure un servizio che c’è già con uno nuovo, in tempo utile. 

Come MISURARE la capacità della vostra azienda, la sua propensione a innovare? Rispondete alle domande.


1. Nella mia azienda ognuno fa il suo lavoro e la produzione fa la produzione, gli impiegati fanno gli impiegati. Non si parlano tra loro
V  
F  
2. Se chiedi ad un impiegato se è suo compito INNOVARE, trovare modi nuovi o prodotti nuovi, da noi questo ti guarda stupito perché non ritiene che spetti a lui.
V  
F  
3. Alle cose nuove, da noi, ci pensa il titolare o la ricerca.
V  
F  
4. Da noi, se uno ha un’idea, la dice, la espone.
V  
F  
5. Se uno vuole dire la sua opinione su un processo, un prodotto, o un modo di fare ... viene ascoltato con attenzione.
V  
F  
6. Succede spesso che un impiegato o un operaio proponga un cambiamento (nel modo di lavorare).
V  
F  
7. L’innovazione, il miglioramento, i nuovi prodotti … da noi se ne occupa l’apposito ufficio o il titolare: gli altri no.
V  
F  
8. E' rarissimo, da noi, che uno prenda un riconoscimento perché ha avuto una buona idea.
V  
F  
9. Riunioni per cambiare, per innovare? Sì, da noi se ne fanno.
V  
F  
10. Il compito principale di ogni azienda è di fare bene i conti in modo da sapere dove si va.
V  
F  
11. Questa azienda è un vulcano di idee.
V  
F  
12. Abbiamo la “cassetta delle idee”.
V  
F  
13. Prima di effettuare un cambiamento nella mia azienda ci si pensa sette volte.
V  
F  
14. Credo che Internet, Commercio Elettronico, Facebook e tutta quella roba lì siano un punto forte della nostra azienda.
V  
F