Interventi di riduzione del conflitto

Il conflitto all'interno di un gruppo di lavoro si manifesta quando persone hanno punti di vista diversi, interessi o obiettivi differenti o addirittura contrastanti.
Un buon leader è consapevole del fatto che il conflitto è una componente naturale e potenzialmente produttiva nell'ambito delle relazioni di gruppo e delle relazioni interpersonali. Infatti, il conflitto stimola il pensiero, fa sì che varie prospettive siano considerate e stimola i componenti del gruppo a comprendere meglio i fattori chiave in merito alla decisione da prendere.

 

L’obiettivo dell’intervento di riduzione del conflitto è quello di imparare a gestirlo al meglio al fine di renderlo efficacemente produttivo per il lavoro di gruppo; per fare questo si utilizzano diverse tecniche, le quali vengono disegnate in modo sartoriale in funzione del gruppo e dei singoli individui che lo costituiscono.